Campagne in corso!

Iscriviti alla nostra Newsletter!

* = campo richiesto!
Scrivici_anim

Tuttaunaltrascuola

Tuttaunaltrascuola” è una proposta dell’Associazione Botteghe del Mondo rivolta a tutti coloro che, a vario titolo, fanno parte del movimento italiano del commercio equo e solidale.

Docenti universitari ed esperti del settore forniranno ai partecipanti strumenti per leggere, comprendere e progettare il commercio equo e solidale oggi. La Summer School intende, in primo luogo, offrire ai partecipanti una solida conoscenza della storia, dei principi, della struttura e delle finalità del commercio equo in Italia (con riferimento anche alle diverse realtà Europee e alle associazioni internazionali). In secondo luogo ai partecipanti verranno forniti strumenti pratici per capire la realtà concreta del commercio equo, a partire dall’analisi di specifici progetti di importazione, e per progettare meglio il proprio impegno all’interno del movimento.

A CHI È RIVOLTA

La Summer School è rivolta a tutto coloro che fanno parte del movimento italiano del commercio equo e solidale (volontari, commercianti, dipendenti e attivisti delle Botteghe del Mondo), ma anche a studenti universitari che stanno approfondendo la tematica per progetti di ricerca.

PROGRAMMA

La Summer School vuole essere un percorso alla scoperta, critica e approfondita, del commercio equo e solidale. Inoltre intende fornire ai partecipanti strumenti utili per progettare il proprio impegno e valorizzare il proprio contributo, sia esso a titolo volontario o meno, all’interno del proprio contesto.

La Summer School si articola in quattro moduli

Primo modulo. Attraverso le parole di chi è stato protagonista della nascita del commercio equo in Italia ripercorreremo le tappe fondamentali della storia del movimento nel nostro paese. In particolare si analizzerà come le linee guida del commercio equo e solidale siano cambiate nel tempo. Saranno brevemente presentate anche storia e peculiarità degli enti internazionali di commercio equo.

Secondo modulo. Produttori, centrale di importazione, progetto di importazione, Bottega del Mondo sono parole familiari. Ma dietro ognuna si nascondono molte complessità e problematicità che sviscereremo con l’aiuto di chi gestisce ha a che fare quotidianamente con progetti di commercio equo e solidale.

Terzo modulo. Cosa sto facendo io bottegaio quando vendo un pacchetto di caffè? Quale sono le finalità del commercio equo e solidale? Sono condivise da tutti gli anelli della catena dai produttori ai consumatori? Ecco alcune delle domande a cui insieme ad un economista cercheremo di dare una risposta per capire meglio gli obbiettivi nostri e del movimento di cui facciamo parte.

Quarto modulo. Il commercio equo non è solo vendita di prodotti in bottega, ma è fatto anche di campagne di sensibilizzazione, eventi e momenti di riflessione. Alla nostra realtà si aggiungono altri contributi (come i gruppi di acquisto solidali) che hanno come finalità quello di indirizzare la propria vita, e quella degli altri, ad uno stile di vita più sostenibile e consapevole. Come ognuno di noi può dare il proprio contributo anche in questo?

I facilitatori che condurranno i partecipanti della Summer School lungo il percorso così delineato saranno giovani che da anni si occupano della formazione all’interno dell’Associazione Botteghe del Mondo. A loro si affiancheranno sia alcuni membri del consiglio di amministrazione dell’associazione che esperti del settore e docenti universitari

Powered by LibLab