Campagne in corso!

Scrivici_anim
20th Aprile 2021

Il prefinanziamento del caffè Tatawelo, un progetto storico del commercio equo, si presenta.

Anche quest’anno, in cui una delegazione di zapatiste e zapatisti viaggerà in tutta Europa, si rinnova il più grande progetto di prefinanziamento ai piccoli produttori di caffè del Chiapas.

Un importante ruolo nella promozione è da sempre svolto dalle botteghe del mondo, dove spesso lo trovate come unica referenza per il caffè.

Assobotteghe organizza insieme alla Rete di Economia Sociale e Solidale questo evento di presentazione e prenotazione per il caffè.
Promosso dai Gas Laurentina e PuntoComune (Gas di Scup) vi invitiamo a partecipare il 22 aprile alle 18.30.

Per partecipare: bit.ly/Tatawelo2021

 

Il progetto.

Il progetto #Tatawelo nasce nel 2003 dalla sinergia tra diverse organizzazioni dell’economia solidale italiana per accompagnare le comunità indigene zapatiste del Chiapas (Messico), da anni in lotta per l’affermazione del diritto a vivere dignitosamente sulle proprie terre e secondo la propria cultura, nel raggiungimento di una reale autonomia, e nella creazione di condizioni per uno sviluppo sostenibile.
Tatawelo ha come scopo il sostegno economico dei produttori di caffè nel Chiapas. L’acquisizione, la produzione e la distribuzione del caffè sono rivolte per la maggior parte a consumatori finali, per cui l’importo che questi versano di fatto è un contributo per il sostegno finanziario al progetto. I consumatori finali diventano conseguentemente l’essenza e la forza dello stesso e quindi sono invitati ad associarsi per dare ancora maggiore spessore al loro ruolo.

 

Cos’è il prefinanziamento?

Il prefinanziamento è uno dei cardini del Commercio Equo e Solidale. Significa costruire una filiera trasparente che collega produttori del Sud e consumatori del Nord in una rete di solidarietà, per rompere i classici meccanismi di indebitamento, di prestiti e interessi bancari, in tutto il Mondo. Attraverso il prefinanziamento del Cafè Tatawelo è possibile prenotare una certa quantità di caffè, acquistandolo ad uno sconto del 25%, mettendo così a disposizione dei produttori di caffè le risorse necessarie al loro sostentamento, e all’Associazione Tatawelo la possibilità di continuare nella propria attività a favore della loro autonomia gestionale ed economica.

Il caffè, prenotato e pagato al momento dell’ordine, sarà consegnato ai prefinanzianti nel mese di ottobre 2021.

Ore 18:30 Presentazione del progetto Tatawelo e lancio del prefinanziamento
Intervengono:
– Gabriella D’Amico (Associazione Botteghe del Mondo)
– Dulce Cha Cab (Presidente dell’associazione Tatawelo)
– Marta Cotta Ramosino (PuntoComune)

 

 

9th Aprile 2021

10 aprile – Le piazze della Giornata nazionale per il RECOVERY PLANET

“IL NOSTRO RECOVERY PLANET TOUR” A ROMA  IN PIÙ DI 20 PIAZZE DI TUTTA ITALIA

DIRETTA ZOOM Fb @SOCIETADELLA CURA

Non ci serve un Recovery plan centrato sui profitti dei soliti noti. Per questo la Società della Cura, convergenza cui aderiscono – ad oggi – oltre 1800 aderenti collettivi e individuali in tutta Italia*, presenta il suo “Recovery PlanET”**: il piano per una ripresa centrata sull’uguaglianza di genere, i diritti delle persone e dell’ambiente in oltre 20 piazze di tutta Italia.

È in arrivo un bastimento carico di miliardi. Si chiama Next Generation Ue, è interamente guidato da Crescita – Concorrenza – Competizione. L’esatto contrario di ciò che la pandemia ci ha insegnato: Nessuno si salva da solo, siamo persone interdipendenti fra noi e con l’ambiente che ci circonda. Il governo Draghi – con una ristretta cerchia di “esperti” ordo liberisti – sta predisponendo il Recovery Plan per l’accesso ai fondi europei. Non si intravede alcuna inversione di rotta. 

Per questo la Società della Cura scende in piazza a Ancona, Aosta, Asti, Campobasso, Fermo, Firenze, Genova, Grosseto, Imperia, La Spezia, Legnano, Lucca, Milano, Napoli, Padova, Pesaro, Pietra Ligure, Pisa, Prato, Saronno, Sarzana, Torino, Venezia, con azioni simboliche e rispettose delle misure di emergenza dettate dalla pandemia per presentare il suo Recovery PlanET: un documento elaborato per tre mesi da centinaia di persone  che si riconoscono nella “Società della cura”: una convergenza nata durante il lockdown, coinvolgendo gruppi, associazioni, reti sociali e del mutualismo, movimenti.  

A Roma dalle 9,30 fino alle 18.30 si terrà un Recovery PlanET Tour che farà le seguenti tappe: Ospedale Forlanini, Rialto-Sant’Ambrogio, Teatro Valle, p.za Montecitorio, Villa Fiorelli, P.za Vittorio, ex S. Maria della Pietà con presidi, azioni dirette e performance promosse da associazioni e movimenti. Anticipo il 9 aprile davanti a via Petroselli 12 con i movimenti di lotta per la casa per l’abolizione dell’articolo 5 della legge Lupi che nega l’iscrizione anagrafica a chi vive in uno stabile occupato.

 

* l’elenco degli aderenti: https://societadellacura.blogspot.com/p/aderenti-individuali.html

** il link al recovery planet: https://societadellacura.blogspot.com/p/recovery-planet.html 

 


 

Per tutti gli aggiornamenti e i riferimenti: www.societadellacura.blogspot.com

Per partecipare alla Società della Cura scrivere a societadellacura@gmail.com 

INFO NAZIONALE  Monica Di Sisto tel. 3358426752 mail monicadisisto@gmail.com

 

L’elenco di tutte le città coinvolte con i recapiti dei referenti:

13th Marzo 2021

Roma e le cooperative di comunità: dalle aree interne alle metropoli

Nate come esperienza di valorizzazione condivisa di territori delle aree interne, le cooperative di comunità sono una di quelle esperienze la cui nascita ed il cui impatto è arrivato a imporre innovazioni normative per consentirne un adeguato sviluppo.

(altro…)

2nd Marzo 2021

Il commercio equo lotta per l’uguaglianza

Il commercio equo lotta per l’uguaglianza.
Noi lottiamo per i diritti delle donne e per la parità di genere.
Le persone del movimento del commercio equo lottano per eliminare le barriere e le ingiustizie.
Unisciti a noi l’8 marzo!

(altro…)

2nd Marzo 2021

Non si sgombera la cultura e la solidarietà

L’Associazione Botteghe del Mondo esprime totale sostegno all’Associazione Ex Lavanderia e alla caffetteria Tatawelo del Santa Maria Della Pietà e si unisce al coro delle tante voci a supporto di una realtà di cultura e solidarietà preziosa per la città di Roma e non solo. (altro…)

Powered by LibLab