Campagne in corso!

Scrivici_anim

Il Modello Bottega del Mondo entra nel vivo

L’Associazione Botteghe del Mondo sta lavorando ormai da tempo,insieme ai propri soci ad un sistema di monitoraggio e garanzia partecipato.

Il percorso è stato attivato dall’inizio del 2014 con un gruppo di lavoro misto, formato dalle botteghe pilota,da esperti esterni di qualità e da consiglieri esperi di sistemi di certificazione qualità, per consentire una mappatura dei processi e delle attività e realizzare insieme un sistema che sia allo stesso tempo di gestione e di monitoraggio.

Ora è iniziata la seconda fase con l’istituzione del registro delle botteghe socie (approvato nell’ultima assemblea soci),che potranno iscriversi dopo aver superato l’autovalutazione e rimanere iscritte con validità triennale/quinquennale, dopo aver superato anche la verifica ispettiva.

I cardini del modello sono la fusione dei 10 principi del commercio equo e degli 8 principi di gestione della qualità (come presentato alla XX edizione della fiera di Ferrara).

I dettagli e le modalità operative vengono comunicate direttamente ai soci per e-mail e durante le sessioni formative che svolgiamo regolarmente in fiera a Tuttaunaltracosa (quest’anno a Ferrara dal 2 al 4 ottobre).

In bocca al lupo a tutti i nostri soci!

Per dubbi e chiarimenti la vostra referente del Modello Bottega del Mondo è Gabriella D’Amico.

rif.gabriella.damico2008@gmail.com

 

 

Powered by LibLab