Campagne in corso!

Scrivici_anim

Il prefinanziamento del caffè Tatawelo, un progetto storico del commercio equo, si presenta.

Anche quest’anno, in cui una delegazione di zapatiste e zapatisti viaggerà in tutta Europa, si rinnova il più grande progetto di prefinanziamento ai piccoli produttori di caffè del Chiapas.

Un importante ruolo nella promozione è da sempre svolto dalle botteghe del mondo, dove spesso lo trovate come unica referenza per il caffè.

Assobotteghe organizza insieme alla Rete di Economia Sociale e Solidale questo evento di presentazione e prenotazione per il caffè.
Promosso dai Gas Laurentina e PuntoComune (Gas di Scup) vi invitiamo a partecipare il 22 aprile alle 18.30.

Per partecipare: bit.ly/Tatawelo2021

 

Il progetto.

Il progetto #Tatawelo nasce nel 2003 dalla sinergia tra diverse organizzazioni dell’economia solidale italiana per accompagnare le comunità indigene zapatiste del Chiapas (Messico), da anni in lotta per l’affermazione del diritto a vivere dignitosamente sulle proprie terre e secondo la propria cultura, nel raggiungimento di una reale autonomia, e nella creazione di condizioni per uno sviluppo sostenibile.
Tatawelo ha come scopo il sostegno economico dei produttori di caffè nel Chiapas. L’acquisizione, la produzione e la distribuzione del caffè sono rivolte per la maggior parte a consumatori finali, per cui l’importo che questi versano di fatto è un contributo per il sostegno finanziario al progetto. I consumatori finali diventano conseguentemente l’essenza e la forza dello stesso e quindi sono invitati ad associarsi per dare ancora maggiore spessore al loro ruolo.

 

Cos’è il prefinanziamento?

Il prefinanziamento è uno dei cardini del Commercio Equo e Solidale. Significa costruire una filiera trasparente che collega produttori del Sud e consumatori del Nord in una rete di solidarietà, per rompere i classici meccanismi di indebitamento, di prestiti e interessi bancari, in tutto il Mondo. Attraverso il prefinanziamento del Cafè Tatawelo è possibile prenotare una certa quantità di caffè, acquistandolo ad uno sconto del 25%, mettendo così a disposizione dei produttori di caffè le risorse necessarie al loro sostentamento, e all’Associazione Tatawelo la possibilità di continuare nella propria attività a favore della loro autonomia gestionale ed economica.

Il caffè, prenotato e pagato al momento dell’ordine, sarà consegnato ai prefinanzianti nel mese di ottobre 2021.

Ore 18:30 Presentazione del progetto Tatawelo e lancio del prefinanziamento
Intervengono:
– Gabriella D’Amico (Associazione Botteghe del Mondo)
– Dulce Cha Cab (Presidente dell’associazione Tatawelo)
– Marta Cotta Ramosino (PuntoComune)

 

 

Powered by LibLab