Campagne in corso!

Scrivici_anim

Corto maltese: a Modena apre una nuova bottega del mondo

 

Prodotti artigianali e spezie dal mondo nel nuovo spazio nato da un progetto a cura della Cooperativa Ravinala di Reggio Emilia e della Cooperativa Filò di Venezia, in collaborazione con l’Associazione Botteghe del Mondo e la Cooperativa Oltremare di Modena

 

cortop

 

Sabato 22 novembre, ore 10, a Modena, in Via Farini 41-43, apre la Bottega del Mondo Corto maltese, interamente dedicata ai produttori del commercio equo e solidale e alle economie solidali italiane.

 

La crisi si contrasta anche con proposte commerciali non convenzionali, sviluppando progetti di rete e di economia solidale. “Abbiamo voluto progettare un nuovo modello di negozio di vicinato e uno spazio equo e solidale dedicato ai progetti e ai produttori del sud e del nord del mondo”, racconta Teresa Pecchini della Cooperativa Ravinala, capofila del progetto. “Per farlo abbiamo pensato ad una offerta merceologica che conta numerose varietà di cioccolato aromatizzato con le spezie dal Madagascar, prodotti artigianali e artistici, birra al pepe e vaniglia e circa 1500 articoli solidali e sociali, prodotti locali del biologico certificato e uno spazio che sia ponte tra le culture e delle relazioni nel mondo”.

 

Incontri, degustazioni e presentazione di prodotti e di progetti sociali saranno inoltre tema e programma dell’attività della nuova bottega. In particolare il nuovo spazio è dedicato agli amanti dello slow shopping e ai modenesi che amano riscoprire botteghe non convenzionali e a loro propriamente dedicate.

 

Powered by LibLab