Campagne in corso!

Scrivici_anim

Il carnevale di Assobotteghe. Tre eventi equosolidali a Venezia

maskIl giovedì grasso con Carnevalanga, l’inaugurazione della nuova bottega del mondo “Le spezie di Al-bunduqiyya” e l’avvio dei lavori per l’individuazione di un Modello Bottega del Mondo

Per carnevale Assobotteghe va a Venezia e porta tra le maschere e i costumi che affolleranno la Laguna un carico di eventi a tema equo e solidale.

Si comincia giovedì 7 febbraio con Carnevalanga, il festival di carnevale giovanile veneziano a cui quest’anno aderisce anche l’Associazione Botteghe del Mondo. Un giovedì grasso con Assobotteghe, quindi, a Campo San Geremia, dalle 19, per una festa a base di musica, incontri, arte di strada e stand con prodotti equosolidali.

Ma la festa continua anche venerdì 8, quando si celebrerà l’apertura di una nuova bottega del mondo veneziana. Lo spazio si chiama “Le spezie di Al-bunduqiyya” e sarà un nuovo punto vendita nato in collaborazione con diverse realtà territoriali e nazionali e coordinato dalla cooperativa il Filò. L’appuntamento inaugurale, con un aperitivo equo e solidale e la presentazione del progetto, è per venerdì 8, alle 18, in Campiello dello Spezier 2038, Santa Croce, Venezia.

Infine, un incontro interno, ma non per questo meno importante. Il ritrovo veneziano di Assobotteghe sarà anche occasione per avviare i lavori che porteranno all’individuazione di un Modello Bottega del Mondo. Giovedì 7 e venerdì 8 arriveranno a Venezia i rappresentanti delle sette botteghe pilota che collaboreranno alla realizzazione del progetto: Vagamondi, Ravinala, il Filò, Ad Gentes, Karibuny, Equa Mente, Wipala. A condurre i lavori saranno la consigliera di Assobotteghe Gabriella D’Amico e Alessandro Melchionna dell’Associazione Italiana Cultura e Qualità.

Nei prossimi giorni arriveranno informazioni dettagliate sui singoli eventi, nel frattempo segnate le date in calendario!

Powered by LibLab