Campagne in corso!

Scrivici_anim

Ancora Tuttounaltroconcorso

tuttounaltroconcorsoC’è ancora tempo per partecipare al concorso per tesi di laurea promosso dall’Associazione Botteghe del Mondo. Il termine per presentare gli elaborati è stato prorogato al 30 aprile. In palio ci sono tre viaggi di turismo responsabile in Italia

E’ stato prorogato al 30 aprile il termine ultimo per partecipare a Tuttounaltroconcorso – Per chi ha ri-cercato una terra più equa, il con­corso per tesi di lau­rea pro­mosso dall’Associazione Bot­te­ghe del Mondo a cui possono partecipare studenti e neolaureati degli atenei dell’Emilia-Romagna. Tuttounaltroconcorso è una delle iniziative realizzate in occasione della seconda edi­zione di Terra Equa, il festi­val del com­mer­cio equo e soli­dale in Emilia-Romagna che si terrà il 25 e 26 mag­gio pros­simi a Bolo­gna, negli spazi di Palazzo Re Enzo.

 

In palio per i vincitori delle tre categorie di gara ci sono altrettanti viaggi di turismo responsabile in Italia. Ricapitoliamo come funziona.

 

Chi può par­te­ci­pare
Il con­corso è aperto a tutti gli stu­denti (o neolaureati) iscritti negli ate­nei emiliano-romagnoli che hanno pre­sen­tato e discusso la pro­pria tesi negli anni acca­de­mici 2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012. Sono ammesse tesi di lau­rea trien­nali, spe­cia­li­sti­che, magi­strali, a ciclo unico e anche di master pro­fes­sio­nali (ma non tesi di dottorato).

 

Gli argo­menti
Le tesi pre­sen­tate devono essere incen­trate su uno di que­sti tre temi:
 L’impatto del com­mer­cio equo o dei pro­getti di eco­no­mia soli­dale sulla vita dei pro­dut­tori dei paesi in via di svi­luppo;
– L’economia soli­dale e i con­su­ma­tori ita­liani: che impatto ha avuto/ha l’economia soli­dale (o anche un set­tore spe­ci­fico dell’economia soli­dale) sui con­sumi ita­liani? Che per­ce­zione ha il con­su­ma­tore ita­liano dell’economia soli­dale?;
– L’educazione allo svi­luppo decli­nata in edu­ca­zione al con­sumo cri­tico e/o edu­ca­zione al turi­smo respon­sa­bile nei con­te­sti sco­la­stici e/o extra­sco­la­stici quali fami­glia, gruppo dei pari, asso­cia­zio­ni­smo, lavoro, mass media e tempo libero.

 

Cosa si vince
Il comi­tato scien­ti­fico nomi­nato dagli orga­niz­za­tori del con­corso – com­po­sto da docenti uni­ver­si­tari e da esperi del settore – pre­mierà la migliore tesi pre­sen­tata per ognuna delle tre cate­go­rie. Ognuno dei tre vin­ci­tori rice­verà come pre­mio un viag­gio di turi­smo respon­sa­bile in Ita­lia. La pre­mia­zione è in pro­gramma il pros­simo 25 mag­gio a Bolo­gna nell’ambito del festi­val Terra Equa.

 

Come si par­te­cipa
Per par­te­ci­pare a Tut­tou­nal­tro­con­corso è neces­sa­rio inviare all’indirizzo formazione@assobdm.it la pro­pria tesi in for­mato PDF, cor­re­lata della scheda di par­te­ci­pa­zione (in alle­gato in fondo a que­sta pagina) e da un abstract del lavoro (mas­simo 4000 bat­tute, spazi inclusi) con­te­nente descri­zione degli obbiet­tivi, meto­do­lo­gia e con­clu­sioni. Per favo­rire la valo­riz­za­zione e la dif­fu­sione dei lavori degli stu­denti, e creare così pos­si­bi­lità di scam­bio e cre­scita comune, gli abstract delle tesi inviate saranno pub­bli­cati sul sito di Asso­bot­te­ghe. Il nuovo ter­mine ultimo per l’invio delle tesi è martedì 30 aprile 2013.

 

In allegato:

Tuttounaltroconcorso – La scheda di partecipazione
Tuttounaltroconcorso – Il regolamento
Tuttounaltroconcorso – La locandina

Powered by LibLab